Comune di Piombino

La Cittadella

Italiano English
Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Stemma Piombino Turismo

IN PRIMO PIANO

istanti
  Parte da Piombino “Vivere d’istanti”, la campagna di promozione del territorio che punta sui risvolti positivi di un cambiamento negli usi e nelle abitudini turistiche degli italiani: ....
mer 20 mag, 2020

Cerca nel network

Piombino YouTube
Piombino WiFi
Il Comune di Piombino su Facebook
Turismo in Toscana
Luoghi e strutture

Ti trovi in:

Piombino Turismo » Informazioni Utili » Luoghi e strutture » lettura Luoghi e Strutture (Turismo)
Categoria: Cattolici, Beni architettonici e storici, Musei, Sedi espositive
La Cittadella
Indirizzo: Piombino, Provincia di Livorno, 57025, Toscana, Italia
La Cittadella

Complesso architettonico costruito sulla collina di Santa Maria nella seconda metà del XV sec., voluto come dimora signorile da Jacopo III D' Appiano ad opera di Andrea Guardi. La Cittadella era una vera e propria corte fortificata, difesa da un fossato. Il palazzo signorile si affacciava da un lato sul mare e dall'altro su una piazza interna, al centro della quale vi era una cisterna. Intorno al palazzo signorile sorgevano edifici per i cortigiani, alloggi per guardie e soldati, scuderie e una piccola chiesa. La Cittadella è stata sede dei principi di Piombino fino all'Ottocento, infatti fu abbandonata finiti i tempi napoleonici. Nel corso del XX secolo il complesso architettonico è stato riadibito ad usi diversi e infine restaurato per divenire sede del Museo Archeologico del Territorio di Populonia. Oggi, dopo la demolizione del Palazzo dei Prin­cipi avvenuta nel 1959, sono ancora visibili:
• La Cisterna
Esempio in marmo di arte quattrocentesca, fa parte del complesso architettonico della Citta­del­la. È opera del Guardi ed ha sui lati i volti dei principi Jacopo III, la moglie e il figlio.
• La Cappella di Sant’Anna
Opera insigne del Guardi, nacque come cappella signorile in stile rinascimentale con decorazioni tardo gotiche. Contiene, oltre alle sculture dell’artista, un’immagine della Ma­don­na col Bambino in terracotta policroma opera di Benedetto Buglioni.
• Museo Archeologico del Territorio di Populonia
L’edificio ospita il Museo Archeo­logico del Territorio di Populonia. Inaugurato nel 2001 è allestito con oltre 2.000 reperti che documentano in un percorso didattico-scientifico la storia degli insediamenti umani del territorio dalla preistoria, al periodo etrusco (qui ben rappresentato) al tardo-antico romano.

 

tel. 0565.226445

Caricamento Google Maps.......attendere
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494
Il portale turistico del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione ePORTAL

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Piombino Turismo - Il portale turistico della cittą di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.