Comune di Piombino

Imposte e tariffe stabili In consiglio il piano economico finanziario della Tari 2019 e le altre tariffe

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
banner bandiera blu 2020
Qualità dell'aria
PorCreo
Io non rischio
Protezione Civile
Allerta meteo
Trasparenza Rifiuti
Segnalazioni ERP
Alert System
banner qualità acqua
Rimozione forzata
Pulizia strade

Photogallery

Golfo di Baratti
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
lun 25 mar, 2019

Ilvio
Imposte e tariffe stabili In consiglio il piano economico finanziario della Tari 2019 e le altre tariffe

Tassa sui rifiuti, aliquote Imu e Tasi, addizionale Irpef. In consiglio comunale questa mattina (22 marzo) sono state discusse tre delibere su questi temi, presentate dall’assessore al bilancio Ilvio Camberini e approvate con tre votazioni diverse.


In evidenza il piano economico finanziario del servizio rifiuti del Comune che per il 2019 ammonta a 6 milioni e 650mila euro circa. Un piano che comprende i costi di raccolta e trasporto dei rifiuti, di trattamento e smaltimento, di raccolta differenziata, spazzamento e lavaggio, gestione ecc. e che rispetto all’anno passato è aumentato di circa 92 mila euro, cioè dell’1,41%.


Nonostante questo aumento, le tariffe domestiche applicate ai cittadini sono rimaste sostanzialmente stabili mentre per le non domestiche è previsto un lievissimo aumento che va da 1 a 2 centesimi al mq per anno.
“Queste ultime rimarranno sostanzialmente invariate, in considerazione della lotta all’evasione fiscale che l’amministrazione comunale ha portato avanti in questi anni e che ha consentito di recuperare risorse fondamentali, utilizzate per coprire i costi del servizio e quindi per diminuire la tariffa stessa – ha spiegato Camberini nel corso del suo intervento – Un risultato molto importante, ottenuto senza penalizzare il servizio. Il controllo è iniziato con il controllo delle utenze non residenti, che in tutto sono seimila nel Comune di Piombino. Di queste ne sono state verificate mille circa e abbiamo trovato 250 evasori totali e altrettanti parziali. Una quota molto alta. Lo stesso controllo verrà effettuato anche sulle utenze non domestiche. Per il momento è stato effettuato un prescreening su 43 aziende, in una zona ben delimitato e abbiamo trovato 12 evasori totali e 6 parziali, dati che comunque dobbiamo ancora approfondire.”


La discussione portata avanti dalle forze politiche in consiglio comunale si è concentrata sul miglioramento della raccolta differenziata e del servizio. La delibera è stata votata con il voto favorevole del Pd, contrari Rifondazione Comunista, Movimento 5 Stelle, Ascolta Piombino, Sinistra per Piombino, Un’altra Piombino.
La seconda delibera invece ha riguardato la trasformazione dell’Imu a Tasi per i capannoni industriali. Un accorgimento, reso possibile solo dall’attuale Finanziaria, che è stato introdotto per venire incontro a una richiesta specifica di Confindustria a favore delle imprese. La Tasi, infatti, a differenza dell’Imu, è detraibile e questo porterà quindi dei vantaggi per le imprese che hanno sede nel Comune di Piombino. Favorevoli a questo cambiamento PD e Sinistra per Piombino, contrari Rifondazione comunista, Movimento 5 Stelle e Ascolta Piombino.
Infine l’ultimo provvedimento, relativo all’approvazione dell’aliquota dell’addizionale Irpef, che rimane invariata rispetto agli passati e confermata nella misura di 0,8 punti percentuali, con relativa l’esenzione per i redditi fino a 20 milioni di euro. Confermate anche tutte le agevolazioni per le categorie sociali in difficoltà.


“Anche se con sacrificio – ha commentato l’assessore Camberini - abbiamo mantenuto l’impegno annunciato di non aumentare i tributi e nemmeno il costo del servizio a domanda per non gravare sulle famiglie.”
anche quest’ultima delibera è stata approvata con i voti favorevoli di PD e Spirito Libero, contrari Movimento 5 Stelle, Ascolta Piombino.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

comune
ven 04 dic, 2020
Sul sito del Comune di Piombino è disponibile la calcolatrice per il calcolo dell’Imu per l’anno 2020: la scadenza del saldo è fissata al prossimo 16 dicembre. Collegandosi al seguente link sarà possibile completare l’intera operazione: https://old.comune.piombino.li.it/pagina2123_imu-2020.html
ferracci
ven 30 ott, 2020
Ulteriore aiuto da parte del Comune per i cittadini, le attività commerciali e quelle professionali danneggiate dall’emergenza sanitaria: per andare incontro a queste esigenze il Consiglio comunale, nella seduta di oggi venerdì 30 ottobre, ha deciso ....
cresci
gio 01 ott, 2020
La Provincia deve tornare a prendersi carico delle spese di gestione della palestra del Perticale e del palazzetto Falci che il Comune, proprietario delle strutture, mette a disposizione dell’Isis Volta Carducci Pacinotti in quanto l’istituto ....
ferracci
ven 25 set, 2020
Il Comune di Piombino, per supportare le attività commerciali e professionali e i cittadini le cui attività lavorative sono state danneggiate dall’emergenza sanitaria, aveva disposto il posticipo delle rate della Tari che scadevano a luglio e a ....
ferracci
gio 30 lug, 2020
Nuova azione per “Re-Start”, il progetto composito del Comune di Piombino per rilanciare l’economia del territorio dopo la grave crisi innescata dalla pandemia da nuovo coronavirus. Il Consiglio comunale ha varato oggi le misure sulla ....
ferracci
mar 21 lug, 2020
Si chiama “Re-Start” il progetto composito del Comune di Piombino per rilanciare l’economia del territorio dopo la grave crisi innescata dalla pandemia da nuovo coronavirus. “Il Piano Rinascita interessa e investe vari piani e ....
ferracci
ven 22 mag, 2020
Nel Consiglio comunale di oggi, venerdì 22 maggio, con il voto favorevole della maggioranza e del M5s, contrario di Rifondazione comunista e l’astensione di Pd e Con Anna per Piombino, l’Amministrazione ha stabilito la rinegoziazione dei mutui ....
sindaco
ven 21 feb, 2020
Il sindaco Francesco Ferrari interviene per spiegare il meccanismo che permette al Comune di compensare le multe non pagate con i contributi scolastici, questione discussa nel consiglio comunale di lunedì 17 febbraio. “Questo genere di compensazione ....
sindaco
mer 16 ott, 2019
Inviata oggi alla Regione Toscana la memoria conclusiva redatta dall’avvocato Traina Oggi il Comune ha inviato alla Regione Toscana il parere conclusivo sulla procedura di Via per il raddoppio dei volumi della discarica di Rimateria. L’amministrazione ....
agevolazioni acqua
lun 15 apr, 2019
Dal 17 aprile fino al 17 maggio prossimo sarà possibile presentare domanda per le agevolazioni tariffarie a carattere sociale sulle bollette dell’acqua. E' in pubblicazione infatti d l'avviso pubblico che consente la formazione di un elenco ....
Sindaco
mer 28 nov, 2018
La società Rimateria aveva la necessità di procedere con il rinnovo della polizza fidejussoria a favore della Regione Toscana a corredo dell’autorizzazione integrata ambientale sulla discarica in corso di chiusura. Il Comune è ....
CONTRIBUTI AFFITTI
lun 11 giu, 2018
Al via le domande per l’assegnazione di contributi pubblici a integrazione dei canoni di affitto per il 2018. Da lunedì 11 giugno fino alle 13 del 13 luglio 2018 sarà possibile fare domanda per l’assegnazione dei contributi regionali ....
logo comune
mer 15 nov, 2017
A seguito delle numerose telefonate e richieste di informazioni pervenute negli ultimi giorni agli uffici tributi del Comune in merito al calcolo della Tari, l'amministrazione di Piombino rassicura i cittadini circa l'esattezza del proprio operato confermando ....
stemma comune
sab 25 mar, 2017
In dirittura d'arrivo il bilancio di previsione 2017 che l'assessore Ilvio Camberini presenterà al consiglio comunale per la sua approvazione il prossimo 31 marzo. Nel frattempo sono iniziati gli incontri di confronto con le organizzazioni sindacali, ....
consiglio comunale
lun 01 ago, 2016
Venerdì 29 luglio  il sindaco Giuliani, in assenza dell'assessore al bilancio Ilvio Camberini, ha presentato due delibere su questo argomento, che negli anni precedenti venivano presentate a novembre ma che, per le nuove norme sull'armonizzazione ....
consiglio comunale
lun 09 mag, 2016
Approvato il bilancio di previsione 2016 in consiglio comunale con il voto favorevole di PD, Spirito Libero, Sinistra per Piombino.. Contrari Ferrari sindaco Forza Italia, Un’Altra Piombino, Movimento 5 Stelle, Ascolta Piombino. Un bilancio in ....
tasi
dom 31 mag, 2015
Il 16 giugno scade il termine per il pagamento dell'acconto di Imu e Tasi, le tasse che gravano sulla casa, sui negozi, sugli altri beni immobili di proprietà: fabbricati, seconde case e terreni. Con la Tasi, l'imposta sui servizi indivisibili ....
Francini Lido
gio 14 mag, 2015
Francini sul bilancio: “Abbiamo lavorato per preservare i servizi sociali e per non penalizzare l’economia del territorio” Invariata la Tasi prima casa con ulteriori agevolazioni e sgravi. Aumento dell’Imu e addizionale Irpef Sul ....
imu
mer 28 gen, 2015
Slitta di due settimane il pagamento dell'Imu sui terreni agricoli. La nuova data da segnare sul calendario è il 10 febbraio 2015. Si tratta della seconda proroga concessa dal governo. Il versamento dell'imposta era stata inizialmente prevista ....
tasi
lun 15 dic, 2014
Ultimo giorno, martedì 16 dicembre per pagare il saldo Tasi e Imu. Nessuna proroga quindi per il Comune di Piombino dove il termine per pagare la tassa resta quello originario. Come previsto dal regolamento approvato in Consiglio comunale lo scorso ....
gio 04 set, 2014
Ritocco significativo alle tariffe Tari. Presentato questa mattina ai componenti della 2° commissione consiliare il nuovo piano tariffario promosso dall’assessore alle attività produttive Stefano Ferrini e dall’assessore alle finanze ....
tasi
ven 06 giu, 2014
C’è tempo fino a lunedì 16 giugno per pagare l’acconto Tasi e Imu. Nessuna proroga quindi per il Comune di Piombino. Il governo infatti ha posticipato il pagamento della tassa al 16 settembre ma solo per le amministrazioni in ....
soggiorno
ven 30 mag, 2014
Anche per quest’anno, secondo il regolamento approvato lo scorso anno, coloro che alloggeranno nelle strutture ricettive del Comune pagheranno una tassa giornaliera, dal 1 giugno al 30 settembre, differenziata a seconda delle caratteristiche e categorie ....
tasi
ven 02 mag, 2014
Regolamento Tasi e Tari, bilancio di previsione e consuntivo. Il consiglio comunale di questa mattina ha discusso e approvato le linee fondamentali della politica economica e finanziaria del Comune per il 2014. Le prime due delibere, approvate con il ....
mer 05 feb, 2014
Tassa di soggiorno. Confermate dalla giunta le tariffe dell’imposta di soggiorno per il 2014, senza nessun aumento rispetto all’anno precedente. Anche per quest’anno, secondo il regolamento approvato lo scorso anno, coloro che alloggeranno ....
mer 05 feb, 2014
Tariffe invariate per l’occupazione di spazi e aree pubbliche. La giunta ha approvato nei giorni scorsi la delibera che conferma le tariffe della Tosap, così come già deliberate nel 2013, con un adeguamento di legge della tariffa di ....
mer 08 gen, 2014
Per agevolare il pagamento della cosiddetta “mini imu” sulla prima casa, introdotta dal governo con decreto legislativo del 30 novembre scorso e in scadenza il prossimo 24 gennaio, il Comune ha pubblicato sul proprio sito istituzionale una ....
ven 06 dic, 2013
In questi giorni arriveranno alle famiglie gli avvisi relativi alla terza parte della tariffa, che dovrà essere pagata entro il 16 dicembre 2013. Per il pagamento, i contribuenti dovranno avvalersi del modello F24 che Asiu ha provveduto a spedire ....
mar 19 nov, 2013
Sarà prorogata al 30 novembre la scadenza per il versamento della prima rata Tares 2013, precedentemente fissata al 31 ottobre. A causa di alcuni ritardi e disguidi che si sono verificati nel servizio di recapito a domicilio degli avvisi di pagamento ....
mer 25 set, 2013
Come è noto, a partire da quest’anno, il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES) sostituirà i prelievi TIA. Al nuovo tributo si aggiunge una maggioranza di competenza statale, pari a 30 centesimi a mq. Con il nuovo Regolamento ....
ven 24 mag, 2013
Tassa di soggiorno dal 1 giugno fino al 30 settembre. Il consiglio comunale ha approvato questa mattina il nuovo regolamento presentato dall’assessore al bilancio Massimo Giuliani, con il quale si introduce la riduzione del periodo di applicazione ....
gio 02 mag, 2013
Il consiglio comunale di Piombino ha discusso questa mattina il bilancio consuntivo 2012, che consente una misurazione ex post dei risultati conseguiti. Nella sua relazione l’assessore alle finanze Massimo Giuliani ha evidenziato il risultato raggiunto ....
lun 29 apr, 2013
Domani, martedì 30 aprile a partire dalle 8,30, si svolgerà una seduta del Consiglio comunale di Piombino. L’ordine dei lavori prevede: - comunicazione del presidente della 1° Commissione consiliare Cinzia Cioncoloni in merito ....
mer 27 mar, 2013
Parchi. Dal week end pasquale si inizieranno a pagare i parcheggi a Baratti e a Caldanelle ma non sulla Costa Est. Per le piogge abbondanti degli ultimi mesi, infatti, buona parte delle aree di sosta relative al parco della Sterpaia e di tutta la Costa ....
lun 25 mar, 2013
Rinviata l’applicazione della tassa di soggiorno, che avrebbe dovuto partire da domenica 24 marzo prossimo, in attesa della definizione di un nuovo termine. Il consiglio comunale ha infatti approvato la delibera con la quale la giunta comunale proponeva ....
ven 21 dic, 2012
Approvata questa mattina in Consiglio comunale la delibera di nomina dei nuovi revisori dei conti per il Comune di Piombino, secondo il nuovo sistema del sorteggio introdotto dalla legge 148 del 2011. I nuovi revisori che rimarranno in carica per i prossimi ....
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.