Comune di Piombino

Si concretizza il progetto "Diversi? No, abili" con Lamberto Giannini Al bar del Centro Giò avviato tirocinio formativo per una giovane appena diplomata

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
APEA Piombino
Piano Strutturale Val di Cornia
Amministrazione Trasparente
Scrivi al comune
banner bandiera blu 2020
Qualità dell'aria
PorCreo
Io non rischio
Protezione Civile
Allerta meteo
Trasparenza Rifiuti
Segnalazioni ERP
Alert System
banner qualità acqua
Rimozione forzata
Pulizia strade

Photogallery

Piazza dei Grani
Archivio immagini
Notizie dal Comune
Home » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati
media_bianco 4x4
gio 11 lug, 2019

logo centro gio
Si concretizza il progetto "Diversi? No, abili" con Lamberto Giannini Al bar del Centro Giò avviato tirocinio formativo per una giovane appena diplomata

Si è concretizzato il progetto "DIVERSI? NO, ABILI: DALLA SCUOLA AL LAVORO", nato dalla collaborazione della Banca di Credito di Castagneto Carducci con la Compagnia teatrale Mayor von Frinzius, il Centro Giovani “F. de André” e l’amministrazione comunale di Piombino.


Da lunedì 8 luglio presso il Centro Giovani De André è iniziato un tirocinio formativo extra curriculare retribuito di una ragazza diversamente abile appena uscita dalla scuola media superiore che potrà misurarsi, attraverso questa esperienza, con il mondo del lavoro.
L’iniziativa è frutto di un progetto che nel 2017 la Banca Cassa di Credito di Castagneto Carducci propose al Comune di Piombino, tramite l'Ufficio Politiche Giovanili, con la realizzazione presso il teatro Metropolitan dello spettacolo teatrale "Anacronistici" della Compagnia Mayor Von Frinzius di Livorno. La compagnia, il cui regista è il prof. Lamberto Giannini, insegnante e pedagogista, è composta da circa 90 attori di cui il 50% diversamente abili. L'ingresso allo spettacolo è stato gratuito con offerta libera.


La Cassa di Credito di Castagneto e il prof. Giannini, già collaboratore del Comune di Piombino, proposero di destinare il ricavato della serata al Centro Giovani a un progetto che coinvolgesse ragazzi/e diversamente abili.
L’iniziativa prevedeva la possibilità, per alcuni studenti diversamente abili delle ultime classi delle superiori di Piombino, di realizzare specifici progetti di sperimentazione in ambienti lavorativi. In collaborazione con il dirigente scolasticodell’ Isis-Einaudi-Ceccherelli, il prof. Carlo Maccanti, è stata individuata una ragazza in uscita dalla scuola media superiore, Elisa Mansani che ha iniziato il tirocinio presso il bar del Centro Giovani "F. de André", sotto il coordinamento della cooperativa Il Granaio, gestore del Centro. Il tirocinio avrà una durata di 6 mesi e la tirocinante percepirà un contributo di € 500,00/mese.
L’obiettivo è quello di riuscire a dare continuità, negli anni successivi, al progetto, magari coinvolgendo altri studenti.


“Per me e per i Mayor è esaltante sapere che da una piccola idea, dallo spettacolo fatto a Piombino con l’aiuto della Banca di Credito di Castagneto Carducci, con l’aiuto del Centro Giovani “F. de André”, sia nata la possibilità di un progetto – afferma Lamberto Giannini, regista della Compagnia Mayor von Frinziu - E’ vero che l’uomo è gettato nel mondo, ma l’uomo può farsi progetto e l’occasione che questa ragazza avrà, anche grazie al nostro piccolo contributo, ci rende orgogliosi. Una cosa più inutile di tutti, il teatro, (così purtroppo è visto nella nostra società) può diventare un elemento di grande trasformazione”.

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

cresci
lun 09 nov, 2020
Il Comune di Piombino, in qualitÓ di Comune capofila della Zona educativa della Val di Cornia, sta istituendo l’Albo delle tate: un elenco di professionisti nell’educazione e cura dei bambini e delle bambine tra gli zero e i tre anni da cui ....
cresci
gio 25 giu, 2020
Prosegue il lavoro di digitalizzazione delle pratiche del Comune: da quest’anno, le procedure per l’erogazione gratuita dei libri di testo agli alunni delle scuole primarie residenti a Piombino sarÓ completamente online. “╚ indispensabile ....
saharawi
lun 12 ago, 2019
Questa mattina il sindaco Francesco Ferrari insieme all’Assessore Gianluigi Palombi hanno ricevuto in sala consiliare i bambini provenienti dai campi profughi dei rifugiati saharawi nel deserto del Sahara, ospitati a Piombino grazie all’associazione ....
bambini in auto
gio 19 ott, 2017
Una mozione presentata dal consigliere Francesco Ferrari di Forza Italia Ferrari per introdurre alcuni accorgimenti volti a scongiurare il fenomeno di bambini ‘dimenticati’ in auto, di cui le cronache raccontano con sempre maggiore frequenza ....
nonni vigili
ven 18 set, 2015
Entrata e uscita delle scuole cittadine più sicure grazie ai nonni vigili. Anche quest’anno l’amministrazione comunale ripete la positiva esperienza con i volontari dell’associazione Auser che, insieme alla polizia municipale ....
campi solari
gio 02 lug, 2015
Contributi per le attività educative estive per campi solari, campi estivi residenziali, centri di aggregazione anche con finalità sportiva, culturale, sociale, centri gioco educativo e asili nido. I Comuni della Val di Cornia, Comune di ....
- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.