Comune di Piombino

Eventi meteorologici 29 ottobre 2018

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter Seguici su Instagram
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine Piombino
Logo Comune di Piombino
Eventi meteorologici 29 ottobre 2018
Home » Come fare per » Protezione Civile » Eventi meteorologici 29 ottobre 2018
media_bianco 4x4

Eventi meteorologici del 29 ottobre 2018

Aggiornamento luglio 2020:

INFORMAZIONI - Erogazione di contributi alle strutture di proprietà privata danneggiate dagli eventi atmosferici del 28-29-30 ottobre 2018 - scadenza 10 agosto

ORDINANZA 86/2020 - REGIONE TOSCANA

ALLEGATO 1 - DOMANDA DI CONTRIBUTO

ALLEGATO 2 - SCHEMA DI PERIZIA

ALLEGATO A - DISPOSIZIONI

 

L’Ordinanza del Commissario delegato - n.70 del 21 Giugno 2019 - ha disciplinato le modalità di concessione dei contributi di primo sostegno alle attività produttive danneggiate dagli eventi di Ottobre 2018. La stessa Ordinanza ha individuato Sviluppo Toscana S.p.a. quale organismo gestore del procedimento.
La rendicontazione delle spese sostenute deve essere trasmessa attraverso il portale accessibile al link https://www.sviluppo.toscana.it/ord558_rend, con le credenziali che le imprese devono richiedere al seguente indirizzo email: supportordinanza558@sviluppo.toscana.it. Allo stesso indirizzo web possono essere reperite tutte le informazioni relative alla procedura ed agli adempimenti ad essa connessi.

A seguito degli eventi meteoroligici del 29 ottobre 2018  è stato dichiarato lo stato di emergenza regionale e la Regione Toscana ha individuato l’elenco dei comuni colpiti, tra cui il Comune di Piombino.

Si riportano di seguito le indicazioni utili per la presentazione delle domande di contributo:

Modello B - DOMANDA DI CONTRIBUTO di immediato sostegno alla popolazione

Privati: contributo finalizzato al ripristino dell'integrità funzionale dell'abitazione intesa come condizione di abitabilità di un immobile (adibito ad abitazione abituale e continuativa) , ovvero alla sua idoneità all'accoglienza di persone nei locali, nel rispetto dell'igiene e sicurezza. ;

Modello C - DOMANDA DI CONTRIBUTO per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive

Attività economiche e produttive : contributo finalizzato al ripristino dell'immobile “che costituisce attività” realizzato e/o gestito dall'impresa nell'ambito delle sue prerogative come da statuto/atto costitutivo;

Tempi e modalità di presentazione delle domande

I moduli dovranno essere consegnati a mano all'Ufficio Protocollo del Comune (in doppia copia) oppure spedite con Raccomandata AR (in doppia copia) o posta elettronica certificata PEC comunepiombino@postacert.toscana.it, farà fede la data del timbro dell'ufficio postale o della ricezione della PEC. E' comunque opportuno che il richiedente anticipi l'invio per posta elettronica della stessa domanda al seguente indirizzo mail protezionecivile@comune.piombino.li.it

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di contributo, complete in ogni sua parte, è il 12 DICEMBRE 2018

 

Documenti

Presidenza del Consiglio dei Ministri - circolare Dipartimento Protezione Civile - 8 novembre 2018 concernente lo stato di emergenza per gli eventi meteorologici

A chi rivolgersi

Mario Ferrari
tel. 0565.63303

mferrari@comune.piombino.li.it

Davide Zanaboni
tel.0565-63278

dzanaboni@comune.piombino.li.it

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

COMUNE DI PIOMBINO
Via Ferruccio, 4 - 57025 (Livorno) - Toscana - Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290 - P.IVA 00290280494 - IBAN IT 82 T 01030 70720 000004200020
Responsabile del Procedimento di pubblicazione - Privacy - Note legali -  Posta Certificata: comunepiombino@postacert.toscana.it
Il portale del Comune di Piombino (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Il progetto Comune di Piombino è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.